– IL VACCINO? ENTUSIASMANTE (di Marco Sotgiu)
Un giovanissimo medico modenese ci racconta la sua esperienza prima con le equipe che assistono a domicilio i malati di Covid-19 e poi come “vaccinatore” nelle Case residenza anziani

– SPI-CGIL, ARRIVI E PARTENZE
Nuovi segretari a Cesena e Ferrara; cambiamenti in arrivo anche nella segreteria regionale

– UN MAESTRO PER LO SPI (Conversazione con Nicola Garcea, segretario generale Spi-Cgil Cesena)
Il nuovo segretario generale dello Spi-Cgil di Cesena racconta come vorrebbe il sindacato dei pensionati. Partendo dalla sua esperienza di educatore

– FERRARA, TERRA DI CONFINE (Conversazione con Sandro Arnofi, segretario generale Spi-Cgil Ferrara)
Ferrara ha visto tanti cambiamenti nel corso degli ultimi anni, dalla profonda mutazione del tessuto sociale e lavorativo alla brusca sterzata politica che ha portato alla vittoria della destra alle elezioni comunali

– UN PATTO OLTRE L’EMERGENZA
“Il primo obiettivo del 2021 sarà la difesa dell’occupazione in vista dello sblocco dei licenziamenti”, così spiega il segretario generale della Cgil regionale, Luigi Giove, il nuovo “Patto per il lavoro e il clima”, firmato a dicembre da 56 soggetti istituzionali e sociali

– DONNE DELL’APPENNINO (Marisa Ceccarelli e Sandra Oss Noser – Lega Spi di Castelnovo ne’ Monti RE)
Racconto di una visita a casa di Giacomina Castagnetti, ragazza del 1925, resistente contro il fascismo e resiliente in tempi di pandemia. È sempre confortante parlare con lei: la sua lucidità e le sue valutazioni sono preziose

– RESTO, VADO A VIVERE IN MONTAGNA
Cgil e Spi da sempre hanno messo al centro l’attenzione per i territori. Nelle scorse settimane una serie di incontri a distanza hanno presentato il nostro contributo allo sviluppo dell’Appennino Modenese che, come molte montagne, soffre di uno svantaggio competitivo rispetto ad altre aree urbanizzate

– BOLOGNA È LIBERA
Lo Spi-Cgil Emilia-Romagna nei mesi scorsi ha donato un furgone ai ragazzi e alle ragazze di Libera, l’associazione fondata da Don Ciotti che combatte la criminalità mafiosa, per consentire loro di svolgere in maggiore autonomia le proprie attività

CON LE ILLUSTRAZIONI DI SERENA PRATI

Le pagine di Argentovivo

N. 2 – febbraio 2021