1. Roma, Liceo “Socrate”. La Vice Preside invita alcune ragazze a evitare di indossare la minigonna o comunque abiti succinti, perché “ai professori potrebbe cadere l’occhio”.
Il giorno dopo sembra che le ragazze si siano presentate in classe quasi tutte con gonne corte e sono salite sulla cattedra, mostrando le gambe: allarme generale tra gli oculisti della zona!

2. Milano, Corte d’Appello. Un marito violento condannato per maltrattamenti, sevizie, stupro ai danni della moglie si è visto ridurre la pena inflitta in primo grado da 5 anni di reclusione a 4 anni e 4 mesi. La motivazione della sentenza fa riferimento alla “condotta eccessivamente disinvolta” della donna che avrebbe innestato la violenza… se l’è andata a cercare, insomma!
L’occasione fa l’uomo ladro (saggezza popolare).

Riparti Italia!

Bologna, 18 settembre 2020